ASCOLI PICENO – Ad Ascoli il turismo non si ferma mai. Nella mattinata di oggi, un gruppo di 30 turisti tedeschi provenienti da Stoccarda hanno visitato la città e sono stati accolti a Palazzo Arengo dall’assessore al Turismo Michela Fortuna. A ciascuno di loro, è stata donata una copia della cartina allegorica d’Italia del 1861 appartenente alla collezione di Gianni Brandozzi.

I visitatori tedeschi hanno a loro volta omaggiato il Comune di Ascoli, donando al Sindaco alcuni vini dei produttori locali di Stoccarda.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 73 volte, 1 oggi)