ASCOLI PICENO – Questa sera, alle ore 18, il professor Piergovanni Alleva, docente di diritto del Lavoro all’Università Politecnica delle Marche, terrà una conferenza presso l’Auditorium Casa della Gioventù di Ascoli per illustrare “Le ragioni del No” riguardo l’imminente referendum costituzionale. L’incontro è organizzato dal Comitato per il No al Referendum Costituzionale di Ascoli Piceno in collaborazione con Arci, Anpi e il Movimento Agende Rosse Paolo Borsellino di Ascoli.

Alessandro Cappelletti, referente del Comitato, spiega che “abbiamo invitato un esperto del diritto del lavoro e non un costituzionalista, in modo da ampliare le conoscenze riguardo le ricadute di questa modifica costituzionale. Noi ci opponiamo per diverse ragioni, tra cui il fatto che è stata scritta e approvata senza alcun coinvolgimento delle opposizioni”.

Paolo Perini dell’Anpi di Ascoli aggiunge: “Noi dell’Anpi siamo soggetti ad attacchi pesanti da parte dei rappresentanti delle istituzioni per la nostra scelta di schierarci con il No, se vince il Sì c’è il rischio di un uomo solo al comando, un’esperienza vissuta in epoche poco felici e che è stata abbattuta proprio grazie alla lotta partigiana”.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 128 volte, 1 oggi)