ARQUATA DEL TRONTO – Procedono, senza sosta, i lavori per la costruzione della scuola di Arquata. Giorno e notte è al lavoro una squadra di 35 Alpini del Corpo Nazionale di Protezione Civile. In pochi giorni, nel campo Borgo di Arquata, prendono forma due tensostrutture al cui interno sono state allestite le tende-aule che ospiteranno in tutto 90 bambini di scuola materna, elementare e media di primo grado, provenienti anche dalle frazioni circostanti.

Il 15 settembre, come da calendario e come nella gran parte delle scuole d’Italia, anche ad Arquata del Tronto nonostante la devastazione del sisma, comincia l’anno scolastico.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 72 volte, 1 oggi)