ASCOLI PICENO – La Polizia di Stato ha arrestato, nella giornata di sabato 17 settembre, C. M. ascolano quarantaduenne,  su disposizione del Magistrato di Sorveglianza di Macerata.

Infatti nei giorni scorsi lo stesso, sottoposto alla misura alternativa dell’affidamento in prova, ne aveva violato le norme che la regolano. Gli uomini della Squadra Mobile lo hanno arrestato e, dopo le formalità di rito, condotto nel carcere di Ascoli.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 505 volte, 1 oggi)