ARQUATA DEL TRONTO – Proseguono le scosse di assestamento nelle zone colpite dal sisma del 24 agosto.

Alle 22.04 è avvenuto un terremoto di 3.8 di magnitudo. L’Ingv ha localizzato l’epicentro a 10,9 chilometri di profondità tra Norcia (Perugia) e Arquata del Tronto (Ascoli Piceno).

Un minuto dopo registrata un’altra scossa di 3.3 nelle vicinanze ma con epicentro più profondo: 11,1 km

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 362 volte, 1 oggi)