ARQUATA DEL TRONTO – Il sito della Protezione Civile ha diramato sul proprio sito un evento di solidarietà molto importante.

L’appuntamento è per martedì 4 ottobre, alle ore 20, allo stadio comunale “Manlio Scopigno” di Rieti: Nazionale Cantanti contro Protezione Civile.

L’occasione è la partita di beneficenza, organizzata dall’Associazione Nazionale Italiana Cantanti, per raccogliere fondi da destinare alla realizzazione del Progetto Sorriso: tre centri ricreativi polifunzionali da donare ai comuni di Accumoli, Amatrice e Arquata, duramente colpiti dal terremoto del 24 agosto scorso.

La squadra Protezione Civile schiererà in campo uomini delle componenti e strutture operative del Servizio Nazionale impegnate da oltre un mese nelle aree interessate dal sisma: oltre al Dipartimento, Vigili del fuoco, Forze armate, Polizia, Carabinieri, Guardia di finanza, Corpo forestale dello stato, Guardia costiera, Croce rossa, Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico, INGV, Ispra, Cnr, Organizzazioni di volontariato, Regioni e Comuni.

L’evento, che rappresenta un ulteriore momento di coesione di tutto il Sistema Nazionale della Protezione Civile, si inserisce in un’intera serata di sport, musica e solidarietà, con una parola d’ordine trasformata in hashtag per i social: #iocisono, segno di vicinanza alle vittime del terremoto e alle loro famiglie.

Per ulteriori informazioni sull’evento e sul Progetto Sorriso visitare il sito www.nazionalecantanti.com.

I biglietti per la partita si possono acquistare sul sito www.Ticketone.it o al Centro Commerciale Perseo di Rieti.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 197 volte, 1 oggi)