ASCOLI PICENO – Questo pomeriggio alle 18.30 si sfidano Ascoli e Cesena, al Del Duca il recupero della 2° giornata di campionato saltata per precauzione dopo il sisma avvenuto il 24 agosto.

Aglietti effettuerà il turn over, rifiaterà chi ha giocato di più, vuole una squadra più veloce e aggressiva. Sono 22 i bianconeri convocati da Mister Aglietti : Addae, Almici, Augustyn, Bianchi, Cacia, Carpani, Cassata, Cinaglia, Favilli, Felicioli, Gatto,  Gigliotti, Hallberg, Jaadi, Lanni, Manari, Mengoni, Mignanelli, Orsolini, Pecorini, Perez, Ragni. Indisponibili: Giorgi, Lazzari.

Mister Drago, tecnico del Cesena, non avrà a disposizione gli infortunati Vitale e Rodriguez.:”Abbiamo avuto qualche giorno per preparare la partita ma l’abbiamo fatto esattamente come siamo abituati a fare, domani mi aspetto una reazione da parte dei miei giocatori. L’Ascoli? E’ una squadra giovane ma di grande qualità, possiedono giocatori molto rapidi in avanti oltre ad un attaccante del calibro di Cacia; servirà la massima concentrazione contro un avversario frizzante come l’Ascoli.” (fonte cesenacalcio.it)

PROBABILI FORMAZIONI

ASCOLI (4-3-3): Lanni; Pecorini, Augustyn, Mengoni, Mignanelli; Bianchi, Hallberg, Cassata; Orsolini, Cacia, Gatto. Allenatore: Aglietti

CESENA (4-3-3): Agazzi; Balzano, Ligi, Perticone, Renzetti; Cinelli, Cascione, Kone; Garritano, Djuric, Ciano. . Allenatore: Drago

Arbitro: Gianluca Manganiello della sezione di Pinerolo

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 61 volte, 1 oggi)