ASCOLI PICENO –  prosegue la preparazione dei bianconeri in vista della sfida con lo Spezia. Si è allenato regolarmente Lazzari, mentre hanno lavorato a parte, sottoponendosi anche alle terapie, Giorgi e Cacia, il centravanti ha i postumi della contusione alla caviglia, rimediata in uno scontro nel match di martedì col Cesena.

Il terzino bianconero, Mignanelli, già molto apprezzato per le suo buone prestazioni si augura che contro lo Spezia si veda un buon Ascoli: ” Abbiamo fatto un’ottima prestazione contro il Cesena, abbiamo preparato la partita bene anche a livello difensivo. Manca forse quel pizzico per riuscire ad andare in vantaggio e cerchiamo di fare qualcosa di più e attualmente manca solo il gol. Devo migliorare anche in fase offensiva e  cercare di fare qualche assist a Cacia.”

Sul prossimo avversario, già affrontato in amichevole quest’estate dall’Ascoli:”Lo Spezia è un’avversario temibile e cercheremo di dare il massimo come sempre. Sul campionato dico che il Cittadella è una sorpresa anche se tutto può cambiare da un momento all’altro, in serie B niente rimane certo.”

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 80 volte, 1 oggi)