ASCOLI PICENO – Il seminario tematico e informativo sulla sicurezza nei luoghi di lavoro, alla presenza di alcune classi dell’I.T.S. “G. Mazzocchi” di Ascoli Piceno, ha preso il via oggi nella sala conferenze della Polizia Provinciale. L’iniziativa, promossa dai Centri per l’Impiego, in collaborazione con la Regione Marche e con il mondo didattico, rientra nel progetto “Alternanza Scuola – Lavoro”. Un appuntamento analogo sarà proposto, a breve, anche per l’istituto Alberghiero “F. Buscemi” di San Benedetto.

Da evidenziare che, sempre nel campo dell’orientamento, prenderà al via nelle prossime settimane una nuova edizione del progetto “Pro Me” riservato alle ultime classi delle scuole medie del Piceno. Un intervento, riconosciuto come buona prassi scolastica a livello nazionale, che vuole offrire agli alunni utili consigli su come districarsi al meglio nella scelta del futuro percorso di studi mettendo a frutto attitudini ed aspirazioni scoprendo nel contempo, più da vicino anche il mondo delle professioni.

“Si conferma ancora una volta l’impegno delle istituzioni in prima linea nella lotta alla dispersione scolastica e come guida nel sistema delle politiche attive del lavoro a favore delle giovani generazioni” spiegano i curatori del progetto che hanno sempre riscontrato nei giovani partecipanti e nei docenti grandi interesse per le tematiche trattate.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 47 volte, 1 oggi)