ARQUATA DEL TRONTO – “Arquata del Tronto resta e resterà il Comune-simbolo di questo terremoto, pur in un quadro che coinvolgerà oltre 100 Comuni in tutte le Marche nel processo di ricostruzione”.

Lo ha detto, e riportato anche dall’Ansa tramite nota, il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli a margine di un incontro tra la Giunta regionale e l’amministrazione comunale della cittadina devastata dal sisma del 24 agosto dopo anche le parole del Premier Matteo Renzi rilasciate al programma di RaiUno, Arena. (CLICCA QUI)

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 139 volte, 1 oggi)