PESCARA DEL TRONTO – Anas comunica che la strada statale 4 “Salaria” sarà provvisoriamente chiusa in entrambe le direzioni a Pescara del Tronto in orario notturno dalle 20 di venerdì 14 ottobre, fino alle 6 di sabato 15 ottobre.

La chiusura è necessaria per consentire alcune lavorazioni nell’ambito degli interventi di protezione della carreggiata, sulla quale incombe il rischio di caduta di massi e macerie provenienti dal centro abitato di Pescara del Tronto, in seguito al sisma dello scorso 24 agosto

Nel dettaglio dovrà essere ripristinato il piano viabile nel tratto interessato, nei giorni scorsi, dai lavori per la realizzazione di una barriera provvisoria costituita da pesanti container riempiti di materiale inerte.

Il traffico proveniente da Ascoli Piceno e diretto a Rieti sarà deviato in località Trisungo sulla strada statale 685 “delle Tre Valli Umbre” fino a Spoleto per poi proseguire sulla strada statale 3 “Flaminia” fino a Terni e sulla SS79bis “Ternana” verso Rieti. I veicoli con massa inferiore a 7,5 tonnellate provenienti da Rieti e diretti verso Ascoli Piceno saranno deviati in direzione Cittareale per poi proseguire sulla strada provinciale 476 verso Norcia e sulla strada statale 685 “delle Tre Valli Umbre” in direzione SS4/Ascoli Piceno.

I mezzi pesanti con massa superiore a 7,5 tonnellate provenienti Rieti e diretti ad Ascoli Piceno saranno deviati in località Antrodoco sulla strada statale 17 “dell’Appennino Abruzzese” per poi immettersi sull’autostrada A24.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 338 volte, 1 oggi)