ASCOLI PICENO – Alla vigilia del match con il Verona mister Aglietti si dice fiducioso.

“In questo momento non riusciamo a muovere la classifica fin ora non abbiamo mai demeritato dobbiamo però essere più cattivi. Nelle ultime partite abbiamo avuto qualche occasione ma non siamo riusciti a buttarla dentro. Se teniamo i ritmi bassi andiamo in difficoltà dobbiamo aggressivi. In serie B non ci sono partite scontate andiamo per vincere la partita. Ogni partita può riservare sorprese hanno sicuramente fatto molte vittorie consecutive magari sono più rilassati cosa che non possiamo avere noi.

Ci sarà Cacia?:”Ho grossi dubbi sul recupero di Cacia. Anche Giorgi, sono vogliosi di rientrare decideremo insieme col parere del dottore ma mi devono garantire di poter giocare non possiamo sprecare un cambio.”

Nonostante gli ultimi risultati grande fiducia nei suoi confronti:”La fiducia dell’ambiente la sento mi dispiace non avere ottenuto qualche risultato in più. Da parte mia grande voglia.di vivere.una stagione tranquilla. Siamo.una squadra che lotta per la salvezza ma questa piazza merita altro. La nostra partenza è stata lenta ma chiedo ai tifosi fiducia fino alla fine i ragazzi hanno bisogno di essere sostenuti. L’unione è la cosa più importante”

Al posto di Cacia se non dovesse farcela?:”A Novara ho puntato su Perez anche Favilli sta facendo bene. Loro hanno un organico importante lui è un leader non solo in campo lo conosco è uno che fa la differenza.”

 

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 149 volte, 1 oggi)