Stadio: Del Duca di Ascoli Piceno ore 15- 9° giornata campionato serie B

Ascoli scoppiettante che domina la partita ma subisce nella sola unica azione pericolosa del Verona. Raddoppio del Verona con Zaccagni e terza rete con una grande azione personale di Bessa. Ascoli in dieci per tutto il secondo tempo

ASCOLI (4-2-3-1): Lanni, Almici, Augustyn, Mengoni, Mignanelli; Bianchi, Addae (espulso al 47′); Orsolini, Lazzari (1’s.t.Hallberg ), Gatto (34’s.t. Jaadi); Favilli (17’s.t. Perez).
A disposizione: Ragni, Pecorini, Cinaglia, Gigliotti, Carpani, Hallberg,  Favilli
Allenatore: Alfredo Aglietti.

H. VERONA (4-3-3): Nicolas; Romulo, Bianchetti, Cherubin, Souprayen; Valoti(32’s.t.  Zuculini,), Maresca, Bessa; Gomez (30′ Zaccagni), Pazzini, Siligardi (10′ s.t. Troianiello).
A disposizione: Coppola, Ganz, Luppi, Fares, Cappelluzzo, Caracciolo.
Allenatore: Fabio Pecchia.

Arbitro: Aleandro Di Paolo di Avezzano. Assistente 1: Giovanni Baccini di Conegliano. Assistente 2: Marco Chiocchi di Foligno.
Quarto Uomo: Alessandro Chindemi di Viterbo.

Reti: 40′ Pazzini, 18’s.t. Zaccagni, 25’s.t. Orsolini, 38’s.t. Bessa, 43’s.t. Pazzini

Ammonizioni:- Bessa (V.), Almici (A.)
Espulsioni:- Addae (A.)
Note:- 3′ recupero p.t. 4′ recupero s.t.

1′ Lazzari spreca un ‘occasione d’oro, palla in area,  tiro rasoterra al volo e Nicolas che devia in corner

3′ Favilli si conquista un interessante punizione dal limite dell’area a destra. Batte Orsolini, palla messa al centro spazzata dalla difesa

8′ Favilli stoppa di petto in area un lancio di Bianchi, si gira e tira, palla che termina di poco sul fondo

11′ pericoloso cross di Juanito al centro, devia in corner Mengoni anticipando Pazzini

12′ ancora un occasione pericolosa per GAtto che si dirige verso Nicolas ma a tu per tu col portiere il suo tiro a mezz’altezza viene deviato in corner

15′ punizione per il Verona sulla trequarti, batte Maresca schema che non va a buon fine

17′ Gol annulato a Orsolini per offside che al volo aveva infilato in rete su cross di Gatto

2′ Siligardi lanciato in porta da Pazzini viene anticipato da Lanni in uscita. scontro tra i due, ad avere la peggio è il portiere bianconero che  rimane a terra

23′ Orsolini si inovola sulla fascia, entra in area dopo aver superato due avversari e tenta la botta che termina sulla rete esterna

27′ Lazzari atterrato da Valoti sulla fascia destra, punizione per l’Ascoli. Si incarica della battuta Gatto, palla al centro, stop di Mengoni e tiro. Azione fermata per offside

30′ cross di Orsolini per FAvilli in area, stop ma tutto fermo per fuorigioco

34′ Valoti tenta un rasoterra dalla distanza che termina di poco sul fondo

36’ punizione per l’Ascoli dal lato sinistro della porta difesa da Nicolas, batte GAtto, palla respinta dalla difesa

40′ GOL PAZZINI. cross al centro per la testa di Siligardi, sponda per l’accorrente Pazzini che a porta sqguarnita infila in rete di testa

46′ ancora Verona pericoloso in area, cross al centro e tiro di VAloti che raccoglie la respinta di Lanni in tuffo, palla che sfiora il palo e termina sul fondo

47′ espulso Addae, Ascoli in dieci

SECONDO TEMPO

3′ Gol annullato all’Ascoli, corner e stacco di testa di GAtto, palla in rete e arbitro che annula per presunto fallo suo portiere. Ammonito Gatto per proteste

5′ miracolo di Lanni su Bessa che lanciato a rete tira a botta sicura, il portierone bianconero devia in corner

9′ ancora un’azione dell’Ascoli fermata per offside, FAvilli imbecca Orsolini con un filtrante perfetto lanciandolo a rete.

17′ GOL ZACCAGNI. Il centrocampista entra n area, tiro a mezz’altezza su cui Lanni non può nulla diagonale perfetto

23′ Perez poteva accorciare le distanze. pnizione dalla tre quarto battuta magistralmente da Hallberg, spnda di testa di Mengoni per Perez, il suo colpo di testa a pallonetto finisce sulla parte superiore della rete

25′ GOL ORSOLINI. cross al centro, Perez cerca il tiro palla ribattuta che finisce sui piedi di Orsolini, rasoterra potente che si infila in rete

34′ Lanni devia in corner un apunizione del Verona indirizzata sotto il sette

38′ GOL BESSA. Bessa entra in area palla al piede, tunnel e dribbling con cui supera due difensori, diagonale rasoterra che si infila nell’angolino sinistro

43′ GOL PAZZINI. cross rasoterra di Troianello, arriva Pazzini che a porta vuota infila appoggiando in rete come può sulla linea di porta

 

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 297 volte, 1 oggi)