ASCOLI PICENO – Il Ds Giarretta ha parlato al termine della partita fra i marchigiani e gli scaligeri.

“Ci sta mancando il gol, la dura legge del gol va sempre rispettata poi ci si mette anche l’arbitro annullando un gol valido ad Augustyn e poi da valutare anche se il gol annullato nel primo tempo a Orsolini fosse in fuorigioco. Alla squadra facciamo fatica a dare responsabilità, qualche rimprovero c’è da farlo, dal punto di vista dell’impegno no ma mi piacerebbe di più andare prima in vantaggio. Oggi era una gara difficile ma poteva essere la gara della svolta. Per quanto riguarda gli svincolati non ci sono ora giocatori che possono aiutarci. I rinforzi li vedo in due giocatori che ci stanno mancando Giorgi e Cacia. Gigi ancora non l’abbiamo visto e Cacia ha ancora questo problema alla caviglia, stiamo pagando molto queste assenze. Poi però sono i numeri che parlano nel calcio. Addae sarà punito non accetto un comportamento del genere da un giocatore di questo livello. In questo momento non abbiamo bisogno di questi atteggiamenti”.

L’attaccante bianconero Orsolini:Primo gol, unica nota positiva in una giornata un pò triste, però nel primo tempo avevamo giocato bene, avevamo cambiato modulo ma ci hanno condannato gli episodi e l’ingenuità. Il Verona è una squadra che non perdona. La soddisfazione quando si fa gol c’è sempre però è una gioia strozzata per il risultato finale. Non riusciamo a raccogliere quello che creiamo dobbiamo invertire il senso di marcia già da venerdì contro il Cittadella perchè a livello di prestazione siamo ok.”

A chi dedichi questo tuo primo gol in serie B?

“Il gol lo dedico alla mia famiglia che mi ha sempre sostenuto in questi anni, avere la famiglia accanto è un’arma in più a livello mentale e poi lo dedico a tutte quelle persone che nel corso degli anni mi sono stati vicini da quando sono piccolo”

Mengoni ha parlato dopo la gara: “Sul primo gol di Pazzini era fallo e poi ci siamo innervositi, è cambiata la partita. Mi ha ostacolato. Dopo tra primo e secondo tempo l’arbitro si è giustificato, poi ha annullato un gol simile a noi in cui non c’era assolutamente fallo. Una partita in cui abbiamo avuto la forza di reagire e ci penalizzano così ci fa male. Purtroppo in serie B dobbiamo far girare gli episodi a nostro favore. Oggi da dentro al campo pensavo di poterla vincere. Di Addae ne riparleremo”.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 158 volte, 1 oggi)