Gemina – Ripaberarda 5-0
Serie C girone B – 2° giornata
Reti: p.t 10’Poli. S.t. 3’Poli 10’De Angelis 12’Maroni 20′ Casciotti

Gemina: 1 Papa, 12 Tavoletti,5 Casciotti, 6 Nepi, 7 De Angelis,8 Maroni, 9 Vittori, 11 Poli ,13 Brandozzi, 15 Langiotti

ASCOLI PICENO – Al Pala Galosi di Monterocco si sfidano le due compagini della vallata picena. Gemina che parte non proprio col piglio giusto e non riesce a finalizzare le innumerevoli occasioni create. Al decimo vantaggio con Poli.

Poi nella seconda frazione la Gemina cambia ritmo e schiaccia le ospiti nella propria metà campo grazie ad un pressing molto alto. Arriva il secondo gol con un diagonale di Poli poi il terzo con capitan De Angelis. Poi due legni a negare la gioia alle padroni di casa a alcuni tiri che sia per merito dei portieri avversari sia per non troppa precisione non vanno a buon fine. A metà frazione quarta rete con Maroni e poi ancora quinto gol con Casciotti. Troppe però le palle gol non sfruttate.

Seconda vittoria per le ascolane di mister Di Cesare che dopo aver espugnato nella prima giornata il Macerata, in una partita che vale doppio vista la rivalità calcistica, concede il bis vincendo anche contro il Ripaberarda

Classifica: Gemina 6, Sporting Grottammare 6, Bocastrum United 4, Invicta Futsal Macerata 4, C.U.S. Macerata 3, Cantine Riunite Tolentino 3
Spes Valdaso 1993 3, Sporting Sarnano 3, Futsal 100 Torri 0, PSG Potenza Picena 0, Futsal Prandone 0
Ripaberarda 0, Piceno United Mmx 0

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 66 volte, 1 oggi)