ASCOLI PICENO – Nella mattinata del 20 ottobre presso il centro diurno per malati di Alzhaimer “Il Girasole”, è stata presentata la nuova iniziativa di Pet Therapy che coinvolgerà gli utenti del centro.

A partire dal prossimo venerdì, per 10 incontri settimanali, l’Associazione “Impronte” di Ascoli Piceno, con il supporto della Fondazione Carisap e del Comune di Ascoli, porterà Ambra e Ginny, un meticcio e un pastore scozzese, presso il centro per delle attività assisite con gli anziani allo scopo di promuovere la loro socializzazione ed il loro benessere.

Erano presenti il sindaco Guido Castelli, l’assessore alle politiche sociali Donatella Ferretti, la dott. Giovanna Picciotti direttore del Distretto Ascoli Piceno Asur, la dott. Samuela Schiavi responsabile del centro “Il Girasole” e le responsabili del progetto per l’associazione “Impronte”.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 74 volte, 1 oggi)