PESCARA DEL TRONTO – La presidente della Camera Laura Boldrini sarà il 23 ottobre a Pescara del Tronto, la frazione di Arquata rasa dal suolo dal sisma del 24 agosto, per ricordare i due mesi trascorsi dal terremoto.

Alle 11.30 la terza carica dello Stato assisterà ad un messa nella tenda del Ccr, poi visiterà la frazione, dove sono morte 48 delle 51 vittime marchigiane. Prevista anche la presenza del commissario straordinario Vasco Errani e del capo della Protezione civile nazionale Fabrizio Curcio.

A quanto riportato dall’Ansa, la visita della Boldrini è legata ad un promessa fatta un mese fa dalla presidente della Camera ai residenti di Pescara, che avevano protestato ritenendo la loro frazione “dimenticata”.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 104 volte, 1 oggi)