ASCOLI PICENO – Domani sera alle ore 19 il Cittadella affronterà l’Ascoli nell’anticipo della 10ª giornata del campionato diSerie B. Aglietti dovrà fare a meno di Addae, che dovrà scontare un turno di squalifica, e degli infortunati Favilli e Mignanelli e Lazzari,  per una distorsione alla caviglia destra. Torna Cacia. Mister Venturato deve ancora rinunciare a Pascali ma recupera Scaglia.

I 22 bianconeri convovati:Almici, Augustyn, Bianchi, Cacia, Carpani, Cassata, Cinaglia, Felicioli, Gatto, Gigliotti, Giorgi, Hallberg, Iotti, Jaadi, Lanni, Manari, Mengoni, Orsolini, Pecorini, Perez, Ragni, Venditti.

I 20 convocati del Cittadella: Alfonso, Paleari, Benedetti, Pasa, Pedrelli, Martin, Pelagatti, Salvi, Scaglia, Bartolomei, Iori, Lora, Paolucci, Schenetti, Valzania,  Arrighini, Chiaretti, Kouame, Litteri, Strizzolo.

Il tecnico dei veneti Venturato:“Credo sia importante mettere in campo la squadra che ha più possibilità e capacità di affrontare l’Ascoli in questo momento. La nostra concentrazione deve essere legata alla partita di domani, poi avremo due giorni e mezzo per recuperare e cercare di presentarci a La Spezia con una formazione altrettanto competitiva. L’Ascoli per mezz’ora contro il Verona meritava di essere in vantaggio. Sono consapevole che abbiamo una partita difficilissima contro una squadra con giocatori di qualità importante, che conoscono la categoria e che soprattutto col rientro di Cacia hanno la sicurezza di un giocatore che ha grande capacità realizzativa.” (fonte ascittadella.it)

 

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 94 volte, 1 oggi)