ASCOLI PICENO – Appuntamento con l’11° giornata del campionato di serie B questa sera adl “Del Duca” contro i granata di Sannino. La Salernitana arriva da 3 risultati utili consecutivi, con 1 vittoria e 2 pareggi all’attivo, con ultimo k.o. datato 1 ottobre, 1-3 a Ferrara dalla Spal. Si tratta della striscia positiva record 2016/17 . La Salernitana ha subito 5 dei 12 gol totali, dopo 10 turni di Lega B, nei primi 15’ di partita, ma l’Ascoli non ha segnato e nemmeno subito gol nel primo quarto d’ora fin’ora.

Sannino, tecnico dei campani a proposito dell’Ascoli, sul sito ufficiale della Salernitana: “Vengono da una vittoria e di conseguenza vorranno continuare a fare bene. Cacia è un grande giocatore, uno di quegli elementi da attenzione maggiormente, ma per il resto questo è un campionato molto equilibrato e le posizioni in classifica possono ridefinirsi ogni settimana. La continuità di risultati è l’elemento cardine della Serie B. Ho chiesto alla squadra di fare attenzione nella lettura della partita, a gestirla bene e di andare a fare risultato. L’Ascoli è una squadra da prendere con le molle, servirà grande attenzione e concentrazione”

PROBABILI FORMAZIONI

ASCOLI (4-3-1-2): Lanni; Almici, Augustyn, Mengoni, Felicioli; Carpani, Bianchi, Giorgi; Cassata; Gatto, Cacia.

SALERNITANA (3-5-2): Terracciano; Tuia, Bernardini, Luiz Felipe; Improta, Busellato, Ronaldo, Della Rocca, Zito; Caccavallo, Coda.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 63 volte, 1 oggi)