PESCARA DEL TRONTO – Il cardinale Angelo Bagnasco, arcivescovo di Genova e presidente della Conferenza Episcopale Italiana, accompagnato dal vescovo di Ascoli Piceno Mons. Giovanni D’Ercole, visiterà domani Arquata e Pescara del Tronto per esprimere la vicinanza dell’;intera Chiesa Italiana alle comunità terremotate del Piceno. ;Dopo la visita commovente ed intensa del Santo Padre lo scorso 4 ottobre – dichiara Mons. D’Ercole – accogliamo con immensa gioia il Cardinal Bagnasco che porta il saluto e l’abbraccio dei vescovi di tutta Italia, in questi due mesi dal sisma, sempre vicini con grande solidarietà ed attenzione per offrire sostegno spirituale e materiale alle popolazioni così duramente provate.

Una visita che darà alla nostra Diocesi ulteriore slancio e speranza per lavorare con ancora più forte impegno ed incisività alla ricostruzione del tessuto locale in tutte le sue componenti ed espressioni. La giornata del Cardinale nel nostro territorio avrà inizio alle ore 10.15 ad Arli con il saluto ai ragazzi di Acquasanta e Montegallo alla presenza del sindaco Sante Stangoni. Quindi, alle 10.30 il presule incontrerà gli allievi delle scuole di Arquata del Tronto, accompagnati dalla dirigente scolastica Patrizia Palanca per poi, alle 11, trasferirsi alla tensostruttura dove incontrerà i sacerdoti delle località colpite dal sisma, il Sindaco Aleandro Petrucci e l’intero consiglio comunale.

Alle ore 11.30 il Presidente della Cei visiterà il terreno dove sorgerà il centro comunitario, progetto infrastrutturale promosso dalla Diocesi di Ascoli come centro polivalente di attività religiose, culturali ed aggregative e strumento volto a favorire la rinascita e l’identità di borghi e frazioni. La visita proseguirà alle ore 12 nella zona rossa di Pescara del Tronto, momento intenso e toccante di preghiera e di suffragio, con una sosta nella nuova cappellina in legno fatta costruire dalla Diocesi, che verrà inaugurata, nella ricorrenza del 1° novembre, in ricordo delle vittime delle frazione distrutta dal terremoto. Il Cardinal Bagnasco partirà infine alla volta di Accumoli dove proseguirà la sua visita pastorale.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 60 volte, 1 oggi)