ASCOLI PICENO – Al termine del match contro la Salernitana il mister bianconero Aglietti, analizza il match: “Non riusciamo a fare 90 minuti completi, sono  soddisfatto della partita di stasera. Abbiamo avuto buone occasioni nel secondo tempo ma abbiamo sprecato contro il portiere. In casa spesso non sfruttiamo al massimo quello che costruiamo. Partita e punto che va accettato e sicuramente per il nostro cammino però diventare un handicap noi dobbiamo fare punti. Abbiamo trovato una squadra forte costruita per obiettivi importanti ma abbiamo tenuto testa. Sono soddisfatto della prova anche se solo per metà ma abbiamo corso solo un pericolo. Anche oggi non abbiamo preso gol. d’altra parte le partite si vincono facendo gol e invece non li facciamo. ”

“I nostri esterni non hanno le caratteristiche di goleador, dobbiamo battere anche meglio i calci piazzati. Non possiamo stare qui a parlare di chi non segna le occasioni le creiamo comunque. La Salernitana poteva farci male ma non abbiamo concesso molto. Con Giorgi ci vuole pazienza è stato fermo due mesi e devo farlo arrivare alla condizione facendolo giocare il più possibile ma senza farlo ricadere, per noi è un giocatore importante oggi ha fatto una partita discreta. La sua posizione dietro la punta è interessante. La classifica è corta speriamo di tornare da Carpi con un risultato positivo” ha proseguito il mister bianconero.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 289 volte, 1 oggi)