COLLI DEL TRONTO – Dalla collaborazione tra U.S. Acli Marche e Pro Loco di Colli del Tronto nasce la prima edizione della “Camminata delle ville” in programma domenica 30 ottobre 2016 con partenza da Piazza XXV aprile alle 10.

Si tratta di una iniziativa che nasce con lo scopo di promuovere un corretto stile di vita dei cittadini ed in contemporanea con la volontà di valorizzare le ville storiche presenti nel territorio comunale visto che saranno visitate le ville Lozzi, Cicconi e Mastrangelo.

“Queste manifestazioni – dice il segretario regionale dell’Unione Sportiva Acli Marche – sono state recentemente validate anche dalla Regione Marche che le ha inserite nel protocollo d’intesa firmato lo scorso luglio proprio con la Regione Marche per promuovere l’attività fisica nella comunità locale, in applicazione del Piano regionale della prevenzione 2014/2018. All’interno del documento, infatti, viene evidenziato che l’U.S. Acli è un ente particolarmente affine ai territori, con una storia di alleanze radicate con le realtà comunali e che, nel tempo, ha coniugato la pratica dell’attività sportiva con aspetti culturali e sociali, coinvolgendo la popolazione su diversi temi come gli itinerari della fede, del turismo e della cultura. L’iniziativa di domenica 30 ottobre a Colli rientra proprio in questa direzione, abbinare l’attività fisica alla conoscenza ed alla valorizzazione del nostro territorio”.

La “Camminata delle ville” rientra anche nella più ampia collaborazione che l’U.S. Acli Marche ha assicurato alla manifestazione “Passeggiando e mirando per i colli truentini” organizzata il 2 giugno di ogni anno dalle Pro Loco e dai comuni della vallata del Tronto, dal Gruppo podistico Avis Spinetoli/Pagliare e dalle Avis di Spinetoli/Pagliare, Monteprandone e Castel di Lama.

“Camminando – dicono i promotori della manifestazione- aiuti il sistema cardio-circolatorio, l’apparato muscolo-scheletrico e l’apparato respiratorio. Camminare inoltre aiuta a rilassarsi, ad allontanare lo stress ed è un’ottima occasione per stare in compagnia”.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 62 volte, 1 oggi)