ASCOLI PICENO – Sono 23 i bianconeri partiti per Carpi ieri pomeriggio; fra loro non ci sono Bianchi, Favilli, Mignanelli e Pecorini che non hanno recuperato dai rispettivi problemi fisici.Oggi alle 15:00 svolgeranno in Emilia la seduta di rifinitura a porte chiuse:

I CONVOCATI di Mister Aglietti: Addae, Almici, Augustyn, Cacia, Carpani, Cassata, Cinaglia, Felicioli, Gatto, Gigliotti, Giorgi, Hallberg, Iotti, Jaadi, Jallow, Lanni, Lazzari, Manari, Mengoni, Orsolini, Perez, Ragni, Venditti. Diffidati: Augustyn, Mignanelli

Le parole del tecnico del Carpi, Fabrizio Castori alla vigilia della sfida contro i bianconeri, il tecnico amato dalla piazza ascolana non si fida del Picchio. «Ascoli è una grande piazza, un ottima squadra. Un contesto pericolosissimo, poi noi per principio non commettiamo mai l’errore di pensare di avere già vinto. Sono squadra giovane, con talento. Possono fare un ottimo campionato, noi nella trappola non ci cadiamo. Io me li aspetto agguerriti e determinati, sono una squadra insidiosa, hanno giocatori con tanta esperienza di Serie A alle spalle. Noi però dovremo essere il Carpi». (fonte: carpicalcionews.it)

 

 

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 62 volte, 1 oggi)