NORCIA – I Vigili del Fuoco, sono impegnati, al fianco dei cittadini, nelle operazioni per il recupero dei beni di prima necessità all’interno delle abitazioni lesionate nel territorio del comune di Norcia.

Gli operatori, sono in piena attività per fare fronte a tutte le esigenze e le richieste che provengono da parte della popolazione, sia nell’ambito della sicurezza che in quello dell’assistenza.

Dalla chiesa di San Lorenzo Martire, inoltre, sono state recuperate e messe in sicurezza diverse opere di arte sacra. I Vigili del Fuoco, stanno, anche, ridefinendo le “zone rosse”, vale a dire quelle zone più colpite dal sisma e considerate pericolose per la pubblica incolumità.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 62 volte, 1 oggi)