SPINETOLI – Un convegno sui traumi del terremoto alla scuola primaria Sandro Pertini destinato ai genitori degli alunni ma aperto a tutta la cittadinanza. Sabato 12 novembre alle ore 9 si terrà l’evento “La terra non sta mai ferma”, ed è la risposta dell’Amministrazione di Spinetoli e dell’Aria Vasta 5 agli eventi catastrofici legati al recente sciame sismico che obbligato la popolazione a fronteggiare le conseguenze psicologiche che crea il terremoto.

A intervenire al convegno saranno gli specialisti dell’Area Vasta 5: il dottor Daniele Luciani, dirigente psicologo-psicoterapeuta del Dipartimento di Prevenzione; il dottor Angelo Marco Barioglio, dirigente psichiatra-psicoterapeuta del Dipartimento di Salute Mentale; la dottoressa Maria Grazia Mercantili, dirigente responsabile U.O, Promozione Salute.

Il convegno si aprirà alle ore 9 con il saluto del Sindaco Alessandro Luciani, a cui seguiranno gli interventi del vice presidente della Regione Marche, Anna Casini e della dottoressa Silvia Giorgi, dirigente scolastica dell’Isc Giovanni XXIII di Spinetoli.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 145 volte, 1 oggi)