ASCOLI PICENO – In vista della Giornata mondiale del diabete, prevista per il 14 novembre e promossa dal 1991 dall’Organizzazione mondiale della sanità, l’Unione Sportiva Acli Marche rinnova l’invito a cittadini di ogni età di utilizzare l’attività fisica come un utile strumento di prevenzione.E lo fa con una lunga serie di iniziative nel territorio regionale e col progetto “Gli appuntamenti della salute”.

Si tratta di una semplice camminata, della durata di circa un’ora e con un percorso di 5 chilometri da attraversare aperta a cittadini di ogni età. L’iniziativa si svolgerà sabato 12 novembre alle ore 9,30 con partenza da Fuoriluogo all’interno del Centro commerciale Città delle stelle in via dei mutilati ed invalidi del lavoro ad Ascoli Piceno.

“Lo sport e l’attività fisica in generale – dicono i dirigenti dell’Unione Sportiva Acli Marche – sono fattori fondamentali anche per la prevenzione del diabete, proprio per questo invitiamo i cittadini a partecipare alle nostre iniziative”.

Al termine della camminata ci sarà un incontro con la biologa/nutrizionista Sonia Bolognesi che relazionerà sullo stretto collegamento esistente tra l’alimentazione e la prevenzione del diabete.

Ulteriori informazioni possono essere ottenute sulla pagina facebook dell’Unione Sportiva Acli Marche” o sul sito www.usaclimarche.com.

 

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 50 volte, 1 oggi)