ASCOLI PICENO – Anche quest’anno la rassegna di giovani concertisti “Domenica in musica” organizzata dalla compositrice Ada Gentile con il supporto dei Clubs LIONS ASCOLI HOST e SOROPTIMIST è iniziata alla grande, con il “tutto esaurito” ed un grande successo per il Duo formato dal violinista quindicenne Giuseppe Gibboni e dal pianista Fabio Silvestro che ha dovuto concedere due bis dopo un programma denso di difficoltà che ha fatto apprezzare la maturità e la preparazione tecnica dei giovani interpreti.

Domenica 13 Novembre, sempre alle ore 11, sarà di scena il pianista Cristian Monti (25 anni) che proporrà all’ascolto opere di grandi autori classici come Liszt, Brahms, Rachmaninov e Skrjabin. Monti si è diplomato con il massimo dei voti, sotto la guida di Carlo Palese, all’Istituto Musicale Boccherini di Lucca dove attualmente frequenta il Corso di Composizione del M.o Pietro Rigacci.

Ha frequentato corsi di perfezionamento con illustri maestri come Jeffrey Swann, Konstantin Bogino, Boris Beruzovsky ed Aquiles Delle Vigne (al Mozarteum di Salisburgo). Si è esibito con grande successo a Salisburgo, Saarbrucken, Milano, Venezia, Firenza, Roma, Napoli etc. Nel 2012 è stato selezionato dal famoso pianista Ramin Bahami per suonare la “Partita in Mi minore” di J.S. Bach al “World Bach Festival” organizzato dal “Maggio Musicale Fiorentino”. Nel 2014 è stato invitato  a “Settembre Musica” di Milano per il Festival MI.TO. Nel 2015 è risultsto vincitore del Concorso pianistico Maria Giubilei di Sansepolcro. Il concerto sarà presentato da Dario Marchetti. L’ingresso è libero sino all’esaurimento posti a sedere.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 40 volte, 1 oggi)