ASCOLI PICENO– Alessandro D’Amario è il campione provinciale singolo di burraco dell’Unione Sportiva Acli. Dopo dieci gare combattute, svoltesi a San Benedetto del Tronto, Grottammare Ascoli e Monteprandone, si è infatti conclusa la manifestazione alla quale hanno partecipato tantissimi appassionati di questo gioco provenienti dai circoli e dalle associazioni affiliate all’U.S. Acli nel territorio provinciale.

Il regolamento della manifestazione prevedeva l’utilizzo degli otto migliori risultati, sul totale delle 10 gare disputate, ai fini della determinazione della graduatoria finale. La decima tappa del Campionato provinciale si è svolta presso il Centro socio culturale Tofare di Ascoli Piceno domenica 10 novembre e grazie alla graduatoria finale di tale tappa è stata stilata la classifica definitiva della manifestazione.

Il primo posto è andato ad Alessandro D’Amario con 381 punti, a seguire Annarita Passaretti con 368 punti, terzo Giovanni Manzi con 365 punti, quarti a pari merito Marida Petrelli, Silena Salvucci e Michele Piccirilli con 356 punti, settima Silvia Casini (356), poi Mauro Biancacci (349), Daniela Manfroni (338) e Maria Teresa De Luca (335).

Per ulteriori informazioni sull’iniziativa si può consultare il gruppo facebook U.S. Acli Marche settore burraco o la pagina facebook dell’Unione Sportiva Acli Marche o del campionato provinciale singolo di burraco.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 41 volte, 1 oggi)