FAVALANCIATA – Durante la scossa sismica del 30 ottobre la chiesa di San Sebastiano in Favalanciata, frazione nel territorio del comune di Acquasanta Terme, ha subito il crollo di una parte del tetto che è venuta giù.

Inoltre il campanile è stato gravemente compromesso da una frattura ben visibile. Nei giorni scorsi, i Vigili del Fuoco, hanno iniziato i lavori di cerchiaggio della cupola della cella campanaria.

In data 16 novembre l’intervento di cerchiaggio, effettuato dagli specialisti SAF (Speleo Alpino Fluviale) dei Vigili del Fuoco, è da considerarsi concluso.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 74 volte, 1 oggi)