ASCOLI PICENO – L’Ascoli non potrà disputare la gara con il Perugia allo stadio di Pescara, il Gos ha comunicato la decisione definitiva. Va verso il rinvio pertanto la gara valida per la 15esima giornata di serie B. Una settimana concitata dove prima si è discusso sull’ipotesi di disputare il match al “Riviera dell Palme” a San Benedetto (tra grandi proteste) e poi si era virato verso Pescara.

Lo sfogo degli Ultras 1898 sulla pagina Facebook:

RISPETTO PER ASCOLI E PER LA SUA GENTE. Gli Ultras 1898 e gli altri gruppi organizzati della Curva Sud vogliono che si giochi, a porte chiuse o aperte, in Ascoli e basta ! Sollecitiamo tutti gli organi competenti, la società ed il sindaco ad attivarsi in tal senso perchè non siamo più disposti ad essere presi in giro.  E’ indecente quello che sta accadendo! In caso contrario siamo pronti ad una grande mobilitazione.  Nessuno può infangare il nome della nostra città e dei nostri tifosi. LA NOSTRA PAZIENZA E’ FINITA !

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 380 volte, 1 oggi)