Serie C girone B

INVICTA – GEMINA 4-3

Arriva in terra maceratese la prima sconfitta della Gemina. Ancora out Casciotti e Di Lorenzo. Dopo pochi minuti il nostro portiere Tavoletti rimane a terra colpita in uno scontro di gioco. Partita bella ed entusiasmante merito ad entrambe le formazioni che hanno giocato senza sconti fino all’ultimo minuto.

La Gemina parte subito col piede giusto crea numerose occasioni ma spreca troppo. Arriva il primo gol delle maceratesi con un pallonetto di Volonnino. Partita giocata a ritmi altissimi con occasioni continue da entrambe le parti.

Gemina davvero troppo sfortunata e poco incisiva ma arriva il pareggio con Maroni brava a infilare posizionata sul secondo palo.
Manca poco al termine della prima frazione quando arriva il vantaggio Invicta con in tap in in area. Al rientro dagli spogliatoi subito gol della Gemina ancora con Maroni che infila sfruttando un bel lancio di De Angelis.

Seconda frazione sulla falsa riga del primo tempo la Gemina produce molto ma non è incisiva e così va ancora avanti l’Invicta sfruttando un errore difensivo, pareggiano subito le ascolane con un gran tiro di Langiotti.
Sembra che la partita vada così verso il finale ma a due minuti dal termine arriva la quarta rete delle padroni di casa che sfruttano ancora un errore difensivo e sono brave a chiudere così la partita.

Il risultato non rende merito al bel gioco espresso e alle numerose occasioni create ma sicuramente da buone speranze per il proseguio del campionato.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 42 volte, 1 oggi)