ASCOLI PICENO – Continuano i lavori nella città di Ascoli, colpiti dai sisma di agosto e ottobre. Nella giornata del 24 novembre sono iniziati i lavori sulla cuspide del campanile di Sant’Angelo Magno.

Il sindaco Guido Castelli ha diramato una foto su Facebook affermando: “Salviamo i nostri tesori. Operai al lavoro sulla cuspide del campanile di Sant’Angelo Magno. Il nostro caro Angelo”.

Anche il Sestiere Piazzarola ha diramato alcune foto dei lavori su Facebook: “Cambia per sempre la fisionomia del nostro splendido campanile di Sant’Angelo Magno, è stata messa i,n sicurezza la parte danneggiata dal sisma. Una ferita profonda che si aggiunge a tutto il resto”.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 139 volte, 1 oggi)