CAPODACQUA – Nei giorni scorsi, a Capodacqua, una delle frazioni di Arquata del Tronto maggiormente colpite dal terremoto del 24 agosto ed anche dal successivo del 30 ottobre, sono proseguite le opere di smontaggio controllato ad opera dei Vigili del Fuoco presenti sul posto.

Tali interventi servono a garantire, oltre la sicurezza, anche il ripristino della viabilità e la rimozione delle macerie.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 92 volte, 1 oggi)