ARQUATA DEL TRONTO – Nella mattinata del 29 novembre, contraddistinta dal gelo, un pò di neve e grandine, è stata inaugurata la scuola costruita con i fondi raccolti dal Corriere della Sera e da TgLa7 insieme alla Fondazione Francesca Rava- Nph Italia Onlus. Presenti all’inagurazione i direttori Luciano Fontana e Enrico Mentana insieme ai bambini che beneficeranno della struttura.

Ad Arquata anche il sindaco Aleandro Petrucci, il primo cittadino di Ascoli Guido Castelli (che ha diffuso su Facebook un video dell’inaugurazione), il presidente della Regione Luca Ceriscioli, il capo della Protezione Civile Fabrizio Curcio, il Commissario Straordinario Vasco Errani e altre istituzioni.

Durante il discorso di ringraziamento a tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione della struttura scolastica, il numero uno di Arquata, Aleandro Petrucci ha ribadito: “Il coraggio non trema. Arquata non tremerà. Forza Arquata“.

Il presidente della Regione Marche, Luca Ceriscioli, ha affermato: “Primo segno concreto della ricostruzione”.

Enrico Mentana ha scritto sulla pagina ufficiale Facebook: “Cosa abbiamo fatto con i soldi raccolti grazie alla campagna ‘Un aiuto subito’? Oggi abbiamo inaugurato a Arquata del Tronto la nuova scuola, mentre a Amatrice si stanno gettando le basi per la grande mensa scolastica che sarà anche l’area di ristorazione si tutta la cittadina. Sarà pronta per fine anno. Ad Arquata e Amatrice oggi cadeva la prima neve“.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 479 volte, 1 oggi)