GROTTAZZOLINA – Prosegue il lavoro dei Vigili del fuoco per la messa in sicurezza della torre campanaria della Chiesa di San Giovanni Battista a Grottazzolina, in provincia di Fermo.

A causa delle scosse che si sono succedute nelle scorse settimane, il campanile è risultato essere fortemente lesionato ed a rischio caduta su di un edificio sottostante tanto da richiedere l’evacuazione dello stesso fino alla messa in sicurezza dell’intera zona.

Particolarmente impegnativa l’esecuzione dell’opera, con la necessità di impiegare due autoscale e personale esperto in tecniche di derivazione speleo alpino fluviale (Saf).

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 64 volte, 1 oggi)