GROTTAZZOLINA – Non conosce sosta il campionato della M&G Videx Grottazzolina, che dopo la battuta d’arresto arrivata contro Reggio Emilia, ha ripreso subito la preparazione in vista del turno infrasettimanale che domani la vedrà impegnata a Castellana Grotte. Al termine del girone d’andata della prima fase, gli uomini di Massimiliano Ortenzi occupano la penultima posizione in classifica con nove punti, pertanto diventa fondamentale la sfida contro i pugliesi, all’ultimo posto del Girone Blu.

“Personalmente credo che nel girone di ritorno dovremo dare il tutto per tutto ogni volta che scenderemo in campo, cercando di mantenere alta l’attenzione, perché è solo quando restiamo concentrati dal primo all’ultimo punto che riusciamo a portare a casa il risultato” sono le parole del giovane opposto Davide Cester, che sarà ancora stabilmente in campo al posto dell’infortunato Moretti. “Sarà una partita sicuramente complicata, e dovremo essere bravi ad affrontarla nel modo giusto. Stiamo cercando di prepararla al meglio, nonostante l’incognita degli influenzati, a cui abbiamo dovuto rinunciare già sabato scorso. Ci aspettiamo una Castellana molto agguerrita, noi cercheremo di giocare come sappiamo per fare punti e risalire la classifica.”

Sulla sua presenza nel sestetto titolare, Cester ha le idee chiare.

“Devo dire che giocare in Serie A a 19 anni è emozionante e mi dà tantissimi stimoli. Certo, ritrovarsi così dal nulla titolare mi ha spiazzato un attimo, ma ho cercato di mettermi subito in carreggiata, lavorando sodo tutte le sere, perché voglio dare il massimo ed aiutare la squadra. La A2 è una categoria difficile, ma ho tanta voglia di fare e di dimostrare quello che sono.”

Il fischio d’inizio del match è fissato per domani sera alle 19.30. Diretta su Lega Volley Channel e aggiornamenti sui profili social della società.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 34 volte, 1 oggi)