ROMA – A seguito dell’intesa con il Dipartimento della Protezione Civile, sono prorogate fino al 31 dicembre 2016, le agevolazioni previste per viaggi con treni regionali e della media e lunga percorrenza.

Potranno ottenere, presso una qualsiasi biglietteria, un biglietto gratuito di andata e ritorno, per qualsiasi destinazione sul territorio nazionale:

i cittadini italiani e stranieri che sono stati sfollati e che sono residenti nei Comuni colpiti dal sisma,mediante la sola esibizione di un valido documento in cui si attesti la residenza;

gli operatori di Protezione Civile coinvolti  presentando l’apposita credenziale rilasciata dalle Autorità locali di Protezione Civile (competenti uffici di Comuni, Province, Prefetture, Regioni) con timbro e firma leggibile;

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 106 volte, 1 oggi)