ASCOLI PICENO – Si intitola “Un giorno capirai” ed è la nuova fatica letteraria di Luca Capponi e Tuco Ramirez, in uscita il 18 dicembre per Capponi Editore.

Il sodalizio tra il giornalista marchigiano e il bandito messicano, iniziato nel 2012 con “C’era una volta il deserto” (Lìbrati) e proseguito con “Inchiostro Nero – 17 storie sporche di vita” (Lìbrati, 2014), giunge così al suo terzo capitolo grazie ad un lavoro che ne segna la definitiva maturità autoriale.

“Un giorno capirai” verrà presentato in anteprima assoluta il prossimo 18 dicembre presso la chiesa di San Pietro in Castello, nel centro storico di Ascoli Piceno (h 19, via San Pietro in Castello, ingresso libero).

“Un giorno capirai” è in parte ispirato alla valanga che nel 1934 spazzò via il paese di Casale Vecchio, nel comune di Montegallo (Ascoli Piceno). Una famiglia in fuga dalla guerra, cui non resta che prendere il mare per attraversare la disperazione; un giovane studente innamorato, pronto a compiere un gesto a dir poco singolare per conquistare la donna amata; un bambino “miracoloso” che scopre di avere una dote unica, dando così il là ad una serie di eventi che segneranno in maniera indelebile la sua storia.
Ma soprattutto, un inatteso big bang pronto a sconvolgere anime, corpi, cuori, vite.

Un romanzo che resta costantemente in bilico tra dramma, favola, road story e giallo, dove i personaggi, senza saperlo, si ritroveranno legati a doppio filo da una vicenda pazzesca ed incredibile, da un destino scritto e spietato, dal segreto custodito nella lettera ricevuta da un vecchio signore malato, nascosto nell’ospizio più sperduto d’Italia; le sue sorti, il suo passato, il mistero che si porta dietro, come d’altronde per gli altri protagonisti, si chiariranno definitivamente solo quando l’ultima riga sarà tracciata, in un crescendo di tensione tipico delle grandi tragedie, un puzzle a incastro che si rivela nell’inaspettato finale.

Più happening che presentazione, la serata vedrà sul palco i due autori ed una interessante batteria di ospiti: dagli attori Alessandro Marinelli ed Elisa Maestri fino al musicista Cristian Regnicoli, dallo psicologo, psicoterapeuta e psicoanalista Daniele Luciani fino all’artista Stefano Tamburrini, autore del disegno di copertina che per l’occasione esporrà una serie di opere ispirate al libro. A moderare, il giornalista Filippo Ferretti.  

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 184 volte, 1 oggi)