L’AQUILA – Il sindaco dell’Aquila, Massimo Cialente, in campo per solidarietà nel suo stadio ‘Gran Sasso Acconcia’ e allenato da un altro sindaco terremotato, Sergio Pirozzi di Amatrice (Rieti), che il mister lo fa per lavoro, contro Toni Santagata, Giorgio Pasotti, e altri attori e artisti nella partita di solidarietà ‘Un calcio al sisma’ organizzata dal Sindacato autonomo di polizia (Sap) a favore dei colleghi colpiti da lutti e danni nei terremoti del Centro Italia degli ultimi mesi.

Il match si svolgerà mercoledì 21 dicembre, alle 14.30, e vedrà opposte la Nazionale attori e una selezione mista del Sap e dei sindaci dei Comuni terremotati. “Nella nostra squadra giocherà gran parte dei sindaci delle zone colpite – ha svelato il segretario nazionale Tonelli -, raccoglieremo fondi per le famiglie degli operatori che hanno avuto danni perché abbiamo ricevuto numerose richieste e ci sono situazioni meritevoli di essere considerate”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 90 volte, 1 oggi)