ASCOLI PICENO – Il talentuoso attaccante bianconero Riccardo Orsolini è richiesto da numerose squadre della massima serie italiana e non solo. Sirene inglesi per il ragazzo che sta sorprendendo tutti. A soli 19 anni, però potrebbe essere un altro gioiello come Verratti a lasciare l’Italia per cercare fortuna all’estero. Secondo alcune indiscrezioni Anche Totthenam e Arsenal sulle sue tracce.

L’osservatore del Parma Andrea La Spisa Ospite di “Italians, fuori dai confini”, parla proprio del gioiello di Rotella: “Parliamo di un ragazzo del 1997, secondo me uno dei maggiori prospetti del panoramata italiano. Dà il meglio di sé a piede invertito, ovvero a destra, essendo un mancino naturale. Perfetto nel 4-3-3, abile nell’uno contro uno e dotato di grande tecnica individuale. La sua personalità fa davvero la differenza, essendo un ’97, ha un futuro luminoso e penso possa tranquillamente arrivare in Nazionale se posso sbilanciarmi. Credo che rimarrà davvero poco ad Ascoli, avendo già tanti estimatori in Italia come Milan e Juventus. Non sottovaluterei il Monaco in Francia ma anche l’Arsenal, che sui giovani è sempre molto molto attento. Sarebbe bene non farselo scappare“.

L’Atalanta vorrebbe il giovane ascolano, che potrebbe ritrovare il suo attuale compagno Cassata. Galliani invece lo vorrebbe subito al Milan:”Orsolini mi piace, è un buon giocatore, mancino che gioca a destra e potrebbe essere un sostituto di Suso. Deve ancora fare molta strada, ma l’accordo Berlusconi-Galliani è sui giocatori giovani italiani.” Il club rossonero è al lavoro per averlo subito.

Come riportato anche da tuttomercatoweb, l’agente di Orsolini, Donato Di Campli, ha già avuto contatti positivi con il Milan,  per questa trattativa servirà il consenso di Sine-Europe Sports.

Mentre sul mercato bianconero in entrata si escludono grandi colpi per il mercato di gennaio, da varie indiscrezioni alcune società marchigiane sono in pressing per avere Manari.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 389 volte, 1 oggi)