ARQUATA DEL TRONTO – Nella giornata del 19 dicembre, i Vigili del Fuoco presenti sul posto, hanno ultimato la messa in sicurezza di un immobile che si affaccia sulla strada provinciale “S.P. 685 Valfluvione” a Borgo, una frazione di Arquata del Tronto.

Il lavoro é stato realizzato attraverso un puntellamento ed un cerchiaggio idoneo ad evitare che parte dell’edificio potesse cadere nella via sottostante. Un provvedimento necessario per rendere sicura la viabilità nel momento in cui verrà riaperta alla circolazione.

La strada, attualmente, rientra nella zona rossa del comune dell’Alto Piceno e necessita di ulteriori lavori su fabbricati lesionati in toto o solo in parte. Contestualmente, infatti, i Vigili del Fuoco che hanno operato in quel sito hanno avviato la stessa operazione in un immobile distante pochi metri.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 138 volte, 1 oggi)