ARQUATA DEL TRONTO – I Vigili del Fuoco hanno recuperato la campana della torre civica di Arquata del Tronto.

La torre, di origine medievale, è stata completamente distrutta dagli eventi sismici dei mesi scorsi. L’operazione di recupero è stata pianificata dopo aver tirato fuori dalle macerie la campana insieme ai cinque aquilotti che ornavano la struttura.

Impossibile trasportarla via terra, dal momento che tutte le strade cittadine che conducono alla piazza del comune non sono praticabili, non è rimasto che portarla via dal cielo. E’ stata quindi legata e issata dall’elicottero “Drago 57” del nucleo di Ciampino (attualmente di base a Cittareale) e trasportata a terra in un spazio proprio dietro il campo base dei vigili del fuoco di Pescara del Tronto.

Particolarmente delicate tutte le fasi dell’intervento data la mole della campana (datata 1584), del peso di circa quattro quintali.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 63 volte, 1 oggi)