ASCOLI PICENO – Dopo il terribile terremoto che ha colpito il territorio Piceno sono arrivate ad Ascoli 400 piante di GELSO dall’Istituto Sperimentale per la Bachicoltura di Padova. Saranno le prime 400 piante certificate con cui il G.I.P. ( Gelso Info Point) di Ascoli Piceno avvierà un progetto pilota per il rilancio dell’allevamento del Baco da seta ed in particolare della varietà “ Giallo Ascoli “ famosa in tutto il mondo.

Con questo progetto il G.I.P. (Gelso Info Point) di Ascoli Piceno vuol dar vita ad una Filiera eco-sostenibile con cui dare nuova speranza ai giovani e alle famiglie Ascolane che sono in difficoltà.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 86 volte, 1 oggi)