ROMA – Al termine del suo discorso di fine anno, narrato nella serata del 31 dicembre 2016, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha mostrato il quadretto con un disegno donatogli dai bimbi di Acquasanta Terme.

“Ho ricevuto in dono un disegno che – ha detto – ritrae la loro scuola. Vi è scritto: ‘La solidarietà diventa realtà quando si uniscono le forze per la realizzazione di un sogno comune’. Vorrei concludere facendo mio questo augurio, e rivolgendolo a ciascuno di voi, perché i sogni dei bambini possono costruire il futuro della nostra Italia”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 83 volte, 1 oggi)