Il campionato di serie B si ferma, dopo le ultime gare disputate prima della fine del 2016. E’ tempo di statistiche quindi. Salta all’occhio, come da  alcune statistiche presentate da Footballdata e riportate dalla Lega B: aumentano i pareggi in questa prima parte della stagione, 233 reti siglate nei primi tempi, 283 nella ripresa.

Nelle 231 partite disputate nel girone di andata della Serie B 2016/17 sono state 147 le vittorie, di cui 107 in casa e 40 in trasferta. Sia la massima vittoria interna che esterna sono targate Cittadella: 5-1 al “Tombolato” sull’Hellas Verona ed al “Piola” sulla Pro Vercelli. Rispetto ad un anno fa le vittorie sono diminuite (erano 169 al giro di boa 2015/16).

 I pareggi del girone di andata del campionato cadetto: quelli più ricchi di gol – 11 in totale – si sono chiusi sul 2-2. Rispetto ad un anno fa si contano 22 pareggi in più (62 a fine andata 2015/16).

516 I gol segnati a fine andata, alla media di 2,23 ad incontro, 27 in meno di un anno fa. Di questi 311 sono stati segnati in casa e 205 in trasferta.

233 le reti siglate nei primi tempi, 283 nelle riprese. Il periodo più prolifico – 113 marcature – è dal 76’ al 90’ inclusi recuperi.

L’Hellas Verona proclamato campione d’inverno, con 41  punti, seguito dal Frosinone a 38 e dalle sorprese Benevento e Spal a 36. I Trapani chiude da ultimo in classifica a 13 punti, inaspettatamente dopo aver sfiorato la promozione in A nella stagione passata. Il re dei cannonieri è come da pronostico Giampaolo Pazzini con 16 reti in 17 presenze. Uno score impressionante da giocatore di altra categoria.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 54 volte, 1 oggi)