ASCOLI PICENO – Anche se come riportato da Sky  nelle ultime ore sembra esserci stano un inserimento del Villarreal, che  ha invitato l’agente Di Campli ad assistere al match contro il Barcellona, il giovane talento bianconero sembra essere destinato alla Juventus,  che vorrebbero chiudere tutto prima di mercoledì per bruciare la concorrenza di Atalanta e Napoli.

Niccolò Ceccarini, interpellato  dalla redazione di TuttoMercatoWeb Radio sulle trattative di mercato più importanti, il giornalista di SportMediasetsi esprime così su Orsolini: “La Juventus è a un passo, le parti sono molto vicine dal punto di vista economico. Dopo la chiusura, il ragazzo resterà ad Ascoli fino a fine stagione”.

Difesa. Il difensore Davide Cinaglia difensore dell’Ascoli (classe ’94) ha raggiunto l’accordo per il prolungamento del contratto  fino al 2018. Il giovane difensore che pure ha giocato pochissimo fin’ora ed è richiesto dal Siena, Lega Pro, la sua partenza potrebbe coincidere con l’arrivo di Raffaele Schiavi, centrale  attualmente in forza alla Salernitana, si pensa anche al difensore del Cosenza Edoardo Blondett.

Centrocampo. Interesse per Georgi Kostadinov, bulgaro in forza al Levski Sofia, su di li interesse di Ascoli, Ternana e Perugia.

Attacco. Su Perez si sono fiondate Catania, Vicenza e Cesena, che però dopo aver acquistato Floccari   per sostituire il partente Djuric ha rimodellato l’attacco.  Nel frattempo lo stesso Perez, ha adeguato l’accordo con l’Ascoli che scadrà nel 2018 con un’opzione di prolungamento fino al 2019. Proseguono anche le trattative con la Juve per l’ìpotesi di riscatto di Andrea Favilli, valutato 3 milioni.

(Letto 195 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 195 volte, 1 oggi)