ASCOLI PICENO – Il Comune di Ascoli Piceno, nell’ambito delle iniziative e delle attività condotte in materia di trasparenza e di interventi per la prevenzione ed il contrasto della corruzione, deve approvare entro il 31 gennaio l’aggiornamento del Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione (PTPC),contenente anche le misure di trasparenza obbligatorie.

Il Piano Nazionale Anticorruzione (PNA), prevede che le amministrazioni, al fine di disegnare un’efficace strategia anticorruzione, realizzino forme di consultazione con il coinvolgimento dei cittadini e delle organizzazioni portatrici di interessi collettivi in occasione dell’elaborazione/aggiornamento del proprio Piano.

Le proposte e/o suggerimenti dovranno essere presentate entro le ore 12 di venerdì 20 gennaio 2017, utilizzando il modello allegato A.

Per ulteriori informazioni, CLICCA QUI.

(Letto 35 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 35 volte, 1 oggi)