ASCOLI PICENO – Di seguito una nota stampa inviata dal coordinatore regione Forza Italia Giovani Alessio Pagliacci.
Forza Italia non è un bus dove si sale e si scende.
Oggi emerge che l’avvocatessa Seghetti, neo consigliera provinciale, si sia tesserata a Forza Italia il 2 gennaio 2017, quindi dopo la presentazione ufficiale delle liste. Ribadisco che l‘unico candidato di Forza Italia nella lista provinciale del Piceno era il ben noto capogruppo di Forza Italia nella Città di San Benedetto del Tronto Valerio Pignotti, così come concordato e condiviso con il coordinatore regionale senatore Remigio Ceroni e il Consigliere Regionale del territorio Piero Celani.
La candidatura della Seghetti non è stata condivisa preventivamente all’interno di nessun organo del movimento perché lei alla data di presentazione delle liste non faceva parte di Forza Italia. Anche nel percorso che ha portato al voto non risultano dichiarazioni mezzo stampa di un suo ingresso nel nostro movimento politico.
Si evidenzia, inoltre, che la Consigliera Seghetti ancora ad oggi risulta iscritta ad un gruppo consiliare civico nel Comune di Ascoli Piceno denominato “Cuore di Ascoli”.
Pertanto, capisco l’abilità nell’utilizzo delle “carte del baro”, ma anche questa volta si tenta di mettere una toppa ad un buco immenso. Le responsabilità politiche sono tutte ancora lì: chiare, visibili, indelebili ed impossibili da mistificare.  Buon lavoro alla Consigliera Seghetti e a tutto il nuovo consiglio provinciale.
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 203 volte, 1 oggi)