ASCOLI PICENO – Blitz delle Forze dell’Ordine nel pomeriggio dell’11 gennaio. La Volante della Polizia di Stato della Questura di Ascoli Piceno in zona Porta Maggiore, dopo un breve inseguimento appiedato, ha fermato un cittadino senegalese il quale durante la fuga abbandonava due sacchi contenenti merce verosimilmente contraffatta.

Il materiale rinvenuto, sottoposto a sequestro penale, consisteva in svariati capi di abbigliamento delle più note marche commerciali.

Il cittadino extracomunitario, nel proseguo di attività info-investigativa esplicata, è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Ascoli Piceno per vendita di materiale contraffatto e ricettazione.

(Letto 309 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 309 volte, 1 oggi)