ASCOLI PICENO – Nel giorno del rinnovo del portiere Ivan Lanni, l’Ascoli Picchio nella giornata del 13 gennaio annuncia l’acquisto di un nuovo estremo difensore.

Si tratta di Alan Ezequiel Martinez, argentino classe 1995 di San Rafael. Avrà il numero 43.

Alto 1.95, si allena già da qualche giorno con i portieri dell Ascoli. È cresciuto nel Banfield in Argentina. Trasferitosi in Italia nel settore giovanile del Novara, si è fatto le ossa in serie D con Caratese e Lecco.

Il Direttore Sportivo bianconero Giaretta giudica il nuovo acquisto: “Tesseramento mirato a migliorare l’area portieri. A far sì che i primi tre estremi difensori della squadra siano in grado di giocare in Serie B. Bellissima scommessa, si affaccia nei professionisti con un doppio salto dalla D. Il nostro preparatore Vallesi l’ha valutato e continuerà a farlo. Ha delle qualità che ci incuriosiscono e sarà il nostro terzo portiere. A Novara si è presentato come giovane di grandi speranze, io voglio provare con lui e siamo curiosi di vedere se può fare qualcosa di più rispetto alla serie D. Per Venditti, invece, lo teniamo in stand-by e semmai continuerà a fare il portiere della Primavera.”

Ecco le prime parole in bianconero di Martinez: “Voglio ringraziare il direttore e la società per l’opportunità. Sono contento di stare in questa grande piazza e cercherò di migliorare giorno per giorno. Si può migliorare sempre in tutti gli aspetti soprattutto con i piedi. La mia qualità migliore è parare i rigori e stare tra i pali. Sono contento, è difficile fare un salto del genere, spero di ripagare la fiducia della società. Il mio idolo è Lloris, portiere del Tottenham”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 117 volte, 1 oggi)